Giochi a supporto delle vittime della guerra

pubblicato in: Gioco ed Educazione | 0

Dopo 11bit studios, gli autori di This war of Mine, del quale ho già parlato in questo articolo, il mondo dei creatori di giochi si è mosso per venire incontro all’emergenza umanitaria profondamente radicata all’interno della crisi ucraina.

Vorrei oggi portare alla vostra attenzione due grossi bundle di giochi, sia elettronici che analogici, che potete acquistare e il cui ricavato sarà completamente devoluto in favore delle vittime della guerra.

Non mi resta dunque che introdurvi a questi bundle e invitarvi a dare il vostro contributo!

Stand with Ukraine Bundle

Partiamo dallo Stand with Ukraine Bundle, del noto sito Humble Bundle, dove si sono riuniti a favore del paese gli autori di oltre cento tra videogiochi, giochi di ruolo, fumetti e altro materiale.

Questo bundle è caratterizzato da diversi titoli mainstream: sui videogiochi abbiamo Metro exodus, la remaster di Spyro, Fable e anche titoli recenti come Rustler, mentre per i giochi di ruolo vengono messi sul piatto giganti come Pathfinder, Starfinder e Warhammer Fantasy Roleplay.

Puoi trovare qui Stand with Ukraine Bundle

L’altro grosso bundle nasce invece dalla comunità di itch.io, usato da moltissimi autori indipendenti (tra cui il sottoscritto) per condividere i loro progetti.
Stavolta il bundle è davvero enorme, superando di un ordine di grandezza il precedente, e propone una vastissima gamma di titoli del mondo indie: accanto a moltissimi giochi poco noti (ma non per questo meno interessanti) spiccano però titoli di una certa fama come, dal lato videoludico, Towerfall, Celeste, Superhot, e piccole perle come Wandersong, mentre dal lato ruolistico il bundle può vantare il manuale di Troika e materiale per Mouseritter.

Puoi trovare qui Bundle for Ukraine

Oltre ai partecipanti ai bundle sopra citati, molte realtà ludiche si sono mosse a favore dell’Ucraina, spesso donando anche ingenti somme: potete trovare una lista più esaustiva in questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *